Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

AARAU - Due 14enni in cerca di emozioni hanno preso ieri pomeriggio a sassate le auto che passavano a Koblenz, nel canton Argovia. L'allarme è stato dato intorno alle 15.30 dagli occupanti di una vettura danneggiata: una pattuglia di agenti giunta sul posto è riuscita a fermare e identificare gli autori del gesto, due scolari della regione, uno svizzero e un bosniaco, ha indicato oggi la polizia cantonale.
Nel successivo interrogatorio è emerso che da novembre i due hanno preso più volte di mira i veicoli in transito, utilizzando come proiettili sia a pietre che palle di neve. I fermati hanno spiegato di aver agito per noia, volendo osservare le razioni dei conducenti. Sono stati denunciati alla magistratura.

SDA-ATS