Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

AARAU - Due 14enni in cerca di emozioni hanno preso ieri pomeriggio a sassate le auto che passavano a Koblenz, nel canton Argovia. L'allarme è stato dato intorno alle 15.30 dagli occupanti di una vettura danneggiata: una pattuglia di agenti giunta sul posto è riuscita a fermare e identificare gli autori del gesto, due scolari della regione, uno svizzero e un bosniaco, ha indicato oggi la polizia cantonale.
Nel successivo interrogatorio è emerso che da novembre i due hanno preso più volte di mira i veicoli in transito, utilizzando come proiettili sia a pietre che palle di neve. I fermati hanno spiegato di aver agito per noia, volendo osservare le razioni dei conducenti. Sono stati denunciati alla magistratura.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS