Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia argoviese è riuscita ad acciuffare ieri pomeriggio un 22enne norvegese fortemente sospettato di essere l'autore di una rapina ai danni della filiale della banca cantonale a Wildegg (AG).

L'uomo è stato fermato mezz'ora dopo il colpo a bordo di un auto nella quale sono stati ritrovati una pistola e diverse migliaia di franchi, ha reso noto oggi la polizia.

Per farsi consegnare i soldi, l'uomo avrebbe minacciato con l'arma un impiegato della banca. La procura di Lenzburg-Aarau ha aperto un procedimento nei suoi confronti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS