Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'Agenzia spaziale russa è riuscita a riaccendere i propulsori dell'astronave Progress e a correggere l'orbita della Stazione spaziale internazionale (ISS), dopo aver fallito un primo tentativo venerdì scorso.

"Domenica notte l'orbita dell'ISS è stata corretta con successo", ha detto la Roskosmos in un comunicato diffuso dalle agenzie di stampa russe.

L'operazione del cargo Progress M-26M, che è agganciato al modulo russo Zvezda, è durata circa mezz'ora. L'ISS è ora alla corretta altitudine perché i suoi tre astronauti, tra i quali l'italiana Samantha Cristoforetti, rientrino sulla Terra ai primi di giugno.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS