Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Meno persone muoiono di malattie correlate all'Aids nel mondo: nel 2013 ci sono infatti stati 1,5 milioni di decessi per Aids, in calo del 35% dal 2005, quando è stato registrato il più alto numero di morti. Lo afferma l'ultimo rapporto reso noto oggi a Ginevra dall'Unaids, il Programma congiunto delle Nazioni Unite sull'Aids.

Nei soli ultimi tre anni i decessi sono diminuiti del 19%, il più grande declino nell'ultimo decennio. Le nuove infezioni sono scese: nel 2013 sono state 2,1 milioni, contro i 3,4 milioni del 2001.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS