Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un operaio 55enne è morto oggi pomeriggio ad Aigle (VD) schiacciato da un pezzo metallico di 900 chilogrammi. È deceduto sul posto malgrado l'intervento dei soccorsi, indica la polizia cantonale vodese in un comunicato.

La vittima, un cittadino portoghese domiciliato nel canton Friburgo, è scivolato. Il pezzo metallico, sospeso a una gru, in quel momento è caduto al suolo investendolo. Sull'accaduto è stata avviata un'inchiesta.

SDA-ATS