Air China acquista 20 aerei A350-900 da Airbus

Air China acquista 20 aerei A350-900 da Airbus KEYSTONE/AP CHINATOPIX sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 luglio 2019 - 21:20
(SDA-ATS)

La compagnia di bandiera cinese Air China oggi ha firmato un accordo per l'acquisto di 20 aerei A350-900 dal produttore di velivoli internazionale Airbus, con l'obiettivo di migliorare la sua capacità di trasporto.

Secondo quanto ha reso noto Air China attraverso un comunicato divulgato sullo Shanghai Stock Exchange, l'affare ha un valore totale pari a circa 6,5 miliardi di dollari, sulla base dei prezzi del libero mercato registrati a gennaio 2018. Inoltre, la somma attuale sarà regolata in seguito e pagata a rate.

La consegna degli aerei sarà condotta in modo graduale dal 2020 al 2022.

Secondo il comunicato, l'affare dovrebbe migliorare le capacità di trasporto del gruppo Air China del 9,7%.

Il gruppo, una delle compagnie aeree più grandi della Cina, a fine 2018 possedeva 669 aerei.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo