Navigation

Air France-Klm: trimestre in perdita operativa 145 milioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 luglio 2011 - 20:31
(Keystone-ATS)

Trimestre in rosso per la compagnia aerea franco-olandese Air France-Klm, che nonostante un aumento dell'8,7% del fatturato ha registrato una perdita operativa di 145 milioni di euro.

Colpa, precisa la società in una nota, di "un aumento del 16% nelle spese per il carburante", e di "una perdita stimata a 100 milioni di euro come risultato degli eventi politici in Africa e Medio Oriente, e della crisi nucleare in Giappone". Il gruppo "mantiene il target di un risultato operativo positivo per l'anno 2011", nonostante "il contesto rimanga incerto", per la cosiddetta 'primavera araba' e la crisi nell'Eurozona, e i prezzi dei carburanti siano "ancora alti".

Per la stagione invernale è però prevista una riduzione dell'aumento di capacità sul lungo raggio di 2,4 punti percentuali.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?