Navigation

Al via rivoluzione web, film in pochi secondi

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 febbraio 2010 - 22:01
(Keystone-ATS)

NEW YORK - Grazie a Google, internet mette il turbo: con una velocità di un gigabit al secondo, cioé cento volte quella media attuale disponibile negli Stati Uniti, basteranno pochi secondi per scaricare un film ad alta definizione e fare telemedicina in HD, in tempo reale.
Quella annunciata oggi dal colosso di Mountain View è una vera e propria rivoluzione: se com'é probabile andrà in porto, cambierà a termine la vita di milioni di utenti e renderà obsolete una serie di tecnologie, dai dvd ad alta definizione blu-ray ai collegamenti televisivi via cavo, sostituiti dal super-streaming.
Google ha avviato oggi una serie di test in vista di collegare alcune città americane alla futura nuova rete internet a fibre ottiche da circa un gigabit al secondo, per raggiungere a breve tra i 50mila ai 500mila utenti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.