Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nel febbraio scorso Jean-Claude Juncker aveva incontrato a Tirana il presidente albanese Ilir Meta

KEYSTONE/EPA/MALTON DIBRA

(sda-ats)

Bruxelles promuove l'Albania e con una raccomandazione al Consiglio europeo dà il suo via libera all'apertura dei negoziati di adesione: Tirana merita lo status di Paese candidato all'Unione europea.

Lo hanno annunciato l'Alto rappresentante dell'Ue, Federica Mogherini, e il commissario Ue all'Allargamento, Johannes Hahn, oggi al Parlamento europeo a Strasburgo. Ma l'ultima parola spetta al summit dei 28 leader, di giugno.

Resta invece congelato il negoziato sull'adesione all'Unione europea della Turchia, come emerge dalla lettura del cosiddetto pacchetto allargamento presentato a Strasburgo dalla Mogherini e daHahn.

In particolare il commissario europeo all'allargamento ha sottolineato "gli enormi passi di allontanamento dall'Ue" della Turchia per quanto riguarda stato di diritto e diritti umani, per i quali Bruxelles ha già chiesto più volte ad Ankara di "cambiare direzione". La Turchia tuttavia resta "un partner chiave" per Bruxelles

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS