Navigation

Albania: siti annunciano nuovo terremoto, panico a Tirana

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 settembre 2019 - 07:34
(Keystone-ATS)

Notizie apparse sui siti di alcuni media online in Albania sul rischio di una nuova forte scossa di terremoto che avrebbe dovuto colpire il paese alle 23.30 di ieri hanno scatenato il panico a Tirana.

I cittadini hanno abbandonato le loro abitazioni riversandosi sulle strade e nelle piazze della capitale. Anche il traffico è andato in tilt.

Il Governo ha parlato di notizie false facendo appello ai cittadini a "non diventare vittime di annunci tesi a provocare il panico" e definendo la diffusione delle notizie "un atto criminale", aggiungendo che "tutti quelli che hanno diffuso tale notizia dovranno assumerne le responsabilità e saranno denunciati".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.