Attacco ieri da parte di un gruppo di terroristi jihadisti nei confronti di un convoglio militare nella regione montagnosa di Jijel - Skikda nell'ovest dell'Algeria.

Ci sarebbero perdite tra i militari, tra cui un comandante dell'esercito. Lo riporta il corrispondente algerino della radio tunisina Jawhara fm, che specifica che durante l'azione alcuni jihadisti sarebbero stati abbattuti dalle forze armate algerine. Una vasta operazione di caccia all'uomo è ancora in corso in tutta la regione. Il gruppo composto da una trentina di terroristi e guidato da un emiro, sarebbe arrivato dalla regione della Kabilia e diretto in Libia o Tunisia, riferiscono fonti locali.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.