Navigation

Algeria: proteste, nuovi scontri periferia Algeri

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 gennaio 2011 - 17:14
(Keystone-ATS)

ALGERI - Nuovi scontri sono scoppiati questa mattina nel quartiere popolare di Bachdjerrah ad Algeri.
Alcuni giovani venditori abusivi, hanno detto abitanti del posto confermando la notizia riportata da media algerini online, si sono scontrati con le forze di sicurezza.
Le violenze sarebbero esplose dopo il tentativo della polizia di sgombrare i venditori presenti lungo la strada principale del quartiere. I giovani hanno lanciato pietre e altri oggetti contro le forze di sicurezza. Secondo El Watan online, un agente sarebbe stato pugnalato durante la guerriglia.
Poco fa è tornata la calma, gli agenti si sono dileguati anche se le vie principali del quartiere, tra i più poveri della capitale, restano bloccate al traffico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?