Nuovi scontri tra comunità tuareg e arabe ieri nell'estremo sud dell'Algeria hanno portano il bilancio delle violenze scopiate martedì a nove morti e oltre 50 feriti. Lo riferisce il quotidiano El Watan. Per il quotidiano in lingua araba El Khabar il bilancio sarebbe più alto, 11 morti. Inoltre, 40 persone sarebbero state arrestate, secondo l'APS. Sempre El Khabar precisa che per fermare le violenze sono giunti 1.400 membri delle forze di sicurezza a bordo di quattro aerei militari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.