Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ALGERI - Una donna di una cinquantina d'anni ha tentato di darsi fuoco in Algeria dentro ai locali del Comune di Sidi Ali Benyoub, vicino a Sidi Bel Abbes.
Secondo quanto riporta El Watan, la donna si è versata addosso del carburante e poi ha tentato di appiccarsi le fiamme ma è stata bloccata da un agente di sicurezza.
La donna si era presentata furiosa in Comune per reclamare un aiuto dello stato per trovare un'abitazione. Sono sei le persone che hanno tentato di suicidarsi in Algeria seguendo il gesto di Mohammed Bouazidi Samir, il giovane ambulante abusivo che il 17 dicembre si è dato fuoco a Sidi Bouzid, in Tunisia, dando il via alla rivolta. Una di loro è morta.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS