Navigation

Algeria: vince Fln, secca sconfitta islamici

Questo contenuto è stato pubblicato il 11 maggio 2012 - 18:20
(Keystone-ATS)

È il Front de Libération nationale (Fln), partito al governo, il vincitore delle elezioni legislative in Algeria. Lo ha ha reso noto il Ministero dell'Interno. L'Alleanza verde, espressione di un accordo tra tre partiti islamici, ha registrato una secca sconfitta, collocandosi al terzo posto tra i partiti che hanno conseguito il maggior numero di seggi, dopo l'Rnd, la formazione del premier Ahmed Ouyahia.

Secondo l'annuncio dato dal Ministro dell'Interno, Daho Ould Kablia, l'Fln ha ottenuto 220 dei 462 seggi della prossima Assemblea nazionale, mentre al Rassemblement démocratique national (RND), che del Fronte era alleato nel precedente governo, guidato da Ahmed Ouyahia, sono andati 68 seggi. All'Alleanza verde sono stati attribuiti 48 seggi.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?