Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il foraggio per animali da reddito e gli alimenti per quelli da compagnia sono in buona parte conformi alle esigenze legali, indicano oggi le competenti autorità federali, aggiungendo che negli ultimi anni la situazione è progressivamente migliorata.

Il cibo per gli animali allevati rispetta le norme nel 75% dei campioni passati al setaccio, il "petfood" (nutrimenti per cani, gatti e affini) nel 64,7%.

Lo scorso anno la Stazione di ricerca federale Agroscope di Posieux (FR) ha analizzato complessivamente 1482 campioni, in massima parte per animali da reddito (1329). Di questi, il 12,7% è risultato chiaramente non conforme ed è stato sanzionato finanziariamente. Le altre irregolarità sono risultate di poco conto (ad esempio tenori di sostanze solo lievemente in disaccordo con le indicazioni sull'etichetta), precisa una nota dell'istituto con sede nel canton Friburgo. Negli ultimi sette anni la conformità è cresciuta dal 50% al 75%.

Dei 153 campioni prelevati su cibo per animali da compagnia, due sono risultati totalmente non conformi e sono stati oggetto di sanzioni finanziarie oltre ad essere stati ritirati dal mercato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS