Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alitalia ed Etihad confermano di aver trovato un accordo sui termini e sulle condizioni dell'operazione con cui la compagnia di Abu Dhabi acquisterà una partecipazione azionaria 49% in Alitalia. Lo si legge in una nota congiunta.

Alitalia ed Etihad, prosegue il comunicato, "procederanno già dai prossimi giorni alla finalizzazione della documentazione contrattuale, che includerà le condizioni concordate". Il perfezionamento dell'operazione è soggetto all'approvazione delle competenti autorità Antitrust.

Intanto l'Ente nazionale italiano per l'aviazione civile (Enac), ha sospeso, dal prossimo 14 luglio, la licenza della compagnia aerea New Livingston come conseguenza degli "evidenti problemi di natura finanziaria in cui versa la compagnia".

L'Enac ha quindi "invitato il vettore a non vendere altri biglietti da utilizzare oltre il 14 luglio", e ne ricorda la responsabilità di "mettere in atto tutte le azioni volte alla salvaguardia dei diritti dei passeggeri" già in possesso di biglietti per i voli che verranno cancellati.

SDA-ATS