Navigation

Allarme Bank of England, in arrivo shock economia

Dalla banca centrale inglese arriva un monito per tutto il paese. KEYSTONE/EPA/WILL OLIVER sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 11 marzo 2020 - 08:40
(Keystone-ATS)

La Bank of England vede in arrivo "uno shock per l'economia" del Regno Unito a causa dell'emergenza Coronavirus anche se "è altamente incerta" la sua dimensione.

Nel comunicato in cui annuncia il taglio dei tassi di 50 punti (allo 0,25%) e misure per famiglie e imprese, l'istituto centrale sottolinea il rischio di "temporanee ma significative" interruzioni della catena di produzione, oltre a effetti negativi per le famiglie e le aziende, "specie per quelle più piccole". Lo shok colpirà "sia la domanda sia l'offerta".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.