Navigation

Allarme Francia, 'circolazione virus in netto aumento'

La circolazione del coronavirus è "in netto aumento in Francia" (foto simbolica) KEYSTONE/AP/Christophe Ena sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 luglio 2020 - 21:28
(Keystone-ATS)

La circolazione del coronavirus è "in netto aumento in Francia".

È l'allarme lanciato questa sera dalla Direzione Generale della Salute di Parigi, secondo cui "stiamo tornando a livelli paragonabili a quelli della fine del periodo del confinamento". La Francia registra 1130 nuovi casi in 24 ore.

"Con un numero di casi giornalieri superiore a 1000, siamo tornati a livelli paragonabili a quelli della fine del periodo di confinamento", precisa la nota delle autorità francesi, aggiungendo: "Abbiamo annullato buona parte dei progressi compiuti nelle prime settimane di deconfinamento".

In questo contesto, prosegue Santé Publique France, è "più che mai necessario ritrovare una disciplina collettiva". Dinanzi alla recrudescenza del virus, la Francia sprona quindi i connazionali a ricorrere al "telelavoro, a ridurre il numero di esposizioni inutili e soprattutto (ai) test al minimo dubbio".

"L'isolamento automatico in caso di sintomi o di contatto con un portatore del virus o una persona malata sono essenziali per limitare la ripresa epidemica", si conclude nella nota.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.