Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Da oggi al 4 dicembre otto F/A-18 delle Forze aeree svizzere saranno in Norvegia, sopra al Mare del Nord, per allenare il volo notturno.

L'obiettivo è preparare i piloti a proteggere il Forum economico mondiale (WEF) di Davos. L'elevata densità abitativa della Svizzera permette solo un allenamento parziale.

Lo comunica il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) precisando che nonostante la disponibilità ridotta della flotta svizzera la prontezza all'impiego in caso di necessità rimane garantita.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS