Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Rifugiati Rohingya in fuga (foto d'archivio)

KEYSTONE/AP/GEMUNU AMARASINGHE

(sda-ats)

Un barcone sul quale si trovavano rifugiati rohingya si è rovesciato nel fiume Naf, in Bangladesh: almeno 12 i morti e numerosi i dispersi.

La notizia è riportata dal quotidiano indiano The Daily Star. Nella sua pagina online il giornale cita il commissario di polizia Mainuddin Khan di Teknaf (distretto di Kox's Bazar) secondo cui i rohingya a bordo del barcone sovraffollato hanno cercato di attraversare il fiume in un punto in cui le acque erano particolarmente vorticose e questo ha causato la tragedia.

Già ieri sera nella stessa zona un altro incidente aveva avuto un bilancio di due rohingya morti ed altri 10 dispersi.

Dal 25 agosto scorso oltre 500.000 rohingya hanno abbandonato lo Stato birmano di Rakhine per sottrarsi alla repressione dell'esercito locale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS