Navigation

Alouette III in pensione dopo 46 anni

Questo contenuto è stato pubblicato il 10 dicembre 2010 - 16:39
(Keystone-ATS)

ALPNACH OW - Dopo 46 anni di servizio ed oltre 300'000 ore di volo, gli elicotteri Alouette III delle forze aeree svizzere vanno in pensione. Il fatto è stato ricordato oggi all'aerodromo militare di Alpnach (OW) con una piccola festa e con l'ultimo volo in formazione.
Gli Alouette III, costruiti da Sud Aviation a Marignane, in Francia e in parte su licenza a Emmen (LU), sono stati sostituiti da 20 Eurocopter EC635 previsti nel programma d'armamento 2005. Gli ultimi dieci apparecchi in servizio saranno consegnati al Pakistan per utilizzarli contro le catastrofi naturali, riferisce un comunicato dell'aviazione militare.
L'esercito ha ricevuto i primi nove modelli di Alouette del tipo SE-3160 nel 1964, 15 apparecchi si sono aggiunti due anni dopo e altri 60 nel 1972. Rapidamente hanno dato prova di polivalenza e grandi capacità nel volo in montagna. Più generazioni di piloti svizzeri hanno ottenere il brevetto ai comandi di questo elicottero.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?