Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Alte scuole universitarie costate 8,23 miliardi nel 2017

La sede del Poltecnico di Zurigo

KEYSTONE/WALTER BIERI

(sda-ats)

Le alte scuole universitarie svizzere lo scorso anno hanno registrato costi pari a 8,23 miliardi di franchi. Le spese per il personale ammontano a due terzi.

Rispetto all'anno precedente, nel 2017 i costi delle dieci università cantonali, dei due politecnici federali e delle altre istituzioni universitarie elvetiche sono aumentati del 2,4%. È quanto emerge dalle cifre pubblicate oggi dall'Ufficio federale di statistica (UST). Dal 2010 le spese sono progredite di quasi un quinto, pari a 1,3 miliardi in più.

Il 58% del budget è destinato alla voce "Ricerca e sviluppo", che si attesta a circa 4,8 miliardi di franchi. L'insegnamento di base rappresenta invece poco meno di un quarto dei costi totali.

Per quanto riguarda il finanziamento delle alte scuole universitarie, la Confederazione è l'entità che garantisce la quota più elevata di aiuti (48%), seguita da Cantoni (35%), mentre il rimanente è garantito da privati.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.