Navigation

Amazon re dei brand, vale 416 miliardi, un terzo di tutta top-100

Amazon è il marchio più prezioso del mondo, in crescita del 32% a 415,9 miliardi di dollari (foto d'archivio) KEYSTONE/AP/Reed Saxon sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 02 luglio 2020 - 15:53
(Keystone-ATS)

Amazon è il marchio più prezioso del mondo, in crescita del 32% a 415,9 miliardi di dollari. Da solo vale un terzo dei 100 brand che compongono la classifica mondiale di BrandZ, stilata annualmente da WPP e dall'agenzia di consulenza e di consumer insights Kantar .

Il Covid ha avuto un impatto su tutti, spiega il report 2020, "ma attraverso la creatività e l'innovazione, i marchi con un punto in più hanno dimostrato la loro capacità di recupero e sono pronti a trovare una crescita più veloce durante il recupero".

Tra i nuovi ingressi in classifica spiccano due marchi cinesi: Tik Tok che balza subito al 79esimo posto (16,8 miliardi) e Bank of China (13,6 miliardi) e portano a 17 i brand cinesi in classifica. Tra questi Haier, con un valore stimato di 18,7 miliardi di dollari che sale dall'89esimo al 68esimo posto ed è l'unico ad essere inserito nella categoria "IOT Ecosystem".

Nel complesso il valore totale dei primi 100 marchi al mondo è aumentato di 277 miliardi nell'ultimo anno per raggiungere i 5mila miliardi di valore in totale. I marchi tecnologici continuano a dominare la cima della classifica, crescendo complessivamente del 10%, Apple vale 352 miliardi (+14%), Microsoft ben 326 miliardi (+30%) e subito sotto il podio c'è Google con 323 miliardi (+5%).

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.