Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ambasciata americana a Berna ha un nuovo incaricato d'affari. La rappresentanza in Svizzera e Liechtenstein ha comunicato oggi che il posto è stato assegnato a Jeffrey R. Cellars. Questi rimarrà alla guida della rappresentanza finché non verrà nominato un nuovo ambasciatore.

L'ambasciatore Donald Beyer è rimasto infatti in carica fino alla fine dello scorso maggio. In seguito è stato sostituito nei compiti dalla sua vice Susan Elbow (col titolo di incaricata d'affari), ha spiegato all'ats una portavoce dell'ambasciata. Ora Cellars sostituisce la stessa Elbow ai vertici della rappresentanza, fino alla nomina di un nuovo ambasciatore.

Cellars, californiano di San José, è arrivato nel città federale nel week end. Si tratta di un diplomatico di carriera con oltre 24 anni d'esperienza in Europa e nel Medio Oriente, scrive l'ambasciata in una nota. Parla tedesco, ungherese e serbocroato, è sposato e ha due figlie.

Nei Paesi più piccoli le ambasciate statunitensi sono spesso occupate da importanti finanziatori della campagna elettorale presidenziale, solitamente uomini d'affari, come Beyer. Così negli ultimi 50 anni la rappresentanza di Berna è stata occupata solo due volte da diplomatici di carriera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS