Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ambasciata degli Stati Uniti a Pechino ha lanciato un allarme su possibili attacchi a Natale contro occidentali nella zona di Sanlitun, uno dei quartieri più frequentati della capitale cinese.

Lo si legge in un avviso sul sito dell'ambasciata in cui si sottolinea di aver ricevuto "informazioni di possibili minacce contro gli occidentali nella zona di Sanlitun di Pechino, nei giorni di Natale". I cittadini americani "sono invitati a esercitare la vigilanza rafforzata", mette in guardia l'avviso.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS