Navigation

Ambasciatore Egitto in Anp, Israele ha mire sul Sinai

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 settembre 2011 - 13:13
(Keystone-ATS)

Nuove frizioni diplomatiche fra Egitto ed Israele sono scaturite oggi da dichiarazioni dell'ambasciatore egiziano nell'Autorità nazionale palestinese, Yasser Othman, secondo cui lo Stato ebraico avrebbe mire espansionistiche sulla penisola del Sinai. Malgrado la festività del Capodanno ebraico, la replica ufficiale israeliana è stata immediata: "Rispettiamo la sovranità egiziana sul Sinai, che è un fattore strategico importante per entrambi i Paesi".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?