Navigation

Ambasciatore USA mette in guardia Israele sul piano Trump

L'ambasciatore USA in Israele David Friedman ha ammonito Israele contro "azioni unilaterali" sulla scia del piano Trump riguardo l'estensione della sua sovranità. KEYSTONE/EPA/ABIR SULTAN sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 09 febbraio 2020 - 14:05
(Keystone-ATS)

L'ambasciatore degli Stati Uniti in Israele, David Friedman, ha ammonito Israele contro "azioni unilaterali" sulla scia del piano Trump riguardo l'estensione della sua sovranità agli insediamenti ebraici in Cisgiordania e della Valle del Giordano.

"L'applicazione della sovranità a quei territori", ha ricordato su Twitter, "è soggetta alla mappatura da parte di un Comitato congiunto USA/Israele. Ogni azione unilaterale - ha aggiunto - danneggia il piano e il riconoscimento stesso degli Stai Uniti" di quelle annessioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.