Un automobilista 19enne è stato beccato ieri sera mentre sfrecciava a 164 km/h su una strada fuori dall'abitato di Amriswil, nel canton Turgovia: più del doppio degli 80 km/h consentiti. Il conducente, un cittadino tedesco residente nel cantone, si è visto ritirare la patente di guida ed anche la vettura è stata confiscata, ha reso noto oggi la polizia turgoviese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.