Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dopo l'Arabia Saudita sunnita anche il Bahrein, governato da una famiglia sunnita, ma dove la maggioranza della popolazione è sciita, ha rotto le relazioni diplomatiche con Teheran e ha intimato ai diplomatici iraniani di lasciare il Paese entro 48 ore.

Lo riferisce la rete americana Fox News.

Si tratta dell'ultimo sviluppo delle tensioni crescenti tra i due giganti del Golfo, la sunnita Arabia Saudita e la sciita Iran, dopo che sabato è stato ucciso a Riad l'imam sciita Nimr al-Nimr e a Teheran è stata data alle fiamme l'ambasciata saudita.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS