Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La società di servizi finanziari SIX, cui appartiene tra l'altro la borsa svizzera, presenta un "rischio sistemico" così come UBS, Credit Suisse e la Banca cantonale zurighese (ZKB). Lo ha detto questa sera all'ats il portavoce della SIX Alain Bichsel, confermando una notizia della NZZ online. La fonte ha precisato che la SIX sta attualmente discutendo sulle conseguenze di questa classificazione con l'Autorità di sorveglianza dei mercati finanziari (FINMA).

Al centro delle discussioni non è la quota di capitale proprio come per le altre tre banche, quanto piuttosto "l'intensità della sorveglianza e il livello degli standard di controllo", ha spiegato Bichsel.

La società assolve funzioni vitali sulla piazza finanziaria elvetica. Ad esempio, SIX su mandato della Banca nazionale svizzera (BNS) si occupa del traffico di pagamenti interbancario.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS