Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il carcere ginevrino di Champ-Dollon

Keystone/MARTIAL TREZZINI

(sda-ats)

La situazione nelle carceri svizzere si è fatta più distesa e i progetti cantonali volti a creare ulteriori spazi cominciano a portare frutti.

E' quanto emerge da un rapporto chiesto dalla Conferenza delle direttrici e dei direttori dei dipartimenti cantonali di giustizia e polizia (CDDGP), pubblicato oggi.

Il rapporto, dal titolo "Monitoraggio delle capacità di privazione della libertà", evidenzia che in fatto di strutture per scontare condanne e sanzioni la situazione "è meno drammatica" rispetto al 2013. Tuttavia nella Svizzera tedesca mancheranno 70 posti destinati a uomini che devono rimanere rinchiusi, e 45 in Romandia.

Per quanto concerne i delinquenti che soffrono di turbe psichiche, persiste la carenza di posti: "è richiesto in particolare un intervento a livello di posti medico-legali nelle cliniche psichiatriche", scrive la conferenza, il cui gruppo tecnico raccomanda alla Svizzera romanda di avviare rapidamente una adeguata pianificazione.

In media il tasso di occupazione delle carceri svizzere nel dicembre 2015 era del 101%, ma negli istituti di pena romandi (Concordato latino, che comprende il Ticino) era del 130%, nelle prigioni del Concordato della Svizzera nord-est del 91% e nella Svizzera centrale dell'82%

Particolarmente preoccupante la situazione nel carcere ginevrino di Champ-Dollon dove, secondo il gruppo tecnico, c'è bisogno di 369 posti supplementari per le detenzioni preventive e le pene di corta durata. Ulteriori 204 posti sono necessari anche nel canton Vaud.

Dal 1988 al 2015 la popolazione svizzera è continuamente aumentata fino a raggiungere gli 8'279'748 abitanti (+25,6%), nel contempo l'offerta di posti di detenzioni è passata da 5941 a 7343 (+23,6%). La popolazione è cresciuta di due punti in più del numero di posti nelle prigioni, rileva il Monitoraggio.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS