Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'investitore egiziano Samih Sawiris ha dato oggi il via ufficiale alla costruzione del secondo albergo del villaggio turistico Andermatt Swiss Alps, nel canton Uri.

Nei prossimi due anni verrà realizzato un hotel a quattro stelle con 180 camere, due ristoranti, bar e sala conferenze.

In una parte separata dell'immobile sono previsti un centinaio di appartamenti di superfici comprese fra 45 e 133 metri quadrati, i cui proprietari potranno approfittare dell'infrastruttura alberghiera, ha indicato la Andermatt Swiss Alps. Diverse unità sono già state vendute o riservate. L'hotel proporrà anche una piscina nonché aree fitness e wellness, tutte strutture aperte al pubblico.

Nella cerimonia di posa della prima pietra Sawiris, presidente del consiglio di amministrazione Andermatt Swiss Alps, ha sottolineano l'importanza del nuovo partner commerciale, l'azienda belga Besix Group, presente oggi nel canton Uri con il suo CEO Johan Beerlandt. Il progetto sarà infatti realizzato da una joint venture creata dalle due entità, la Hotel 4B Development, guidata dal presidente della direzione Lucas Conings.

Ad Andermatt dal dicembre 2013 è già operativo l'hotel di lusso "The Chedi". Una volta completamente finito il resort Andermatt Swiss Alps comprenderà sei alberghi a 4 e 5 stelle, circa 500 appartamenti in 42 edifici, 25 chalet e un campo da golf da 18 buche. Le aree sciistiche di Andermatt e Sedrun saranno inoltre integrate in un unico comprensorio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS