Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SYDNEY - Un team di ricercatori internazionali avrebbe scoperto la causa dei tumori deformanti che da anni colpiscono i diavoli della Tasmania, mettendone a rischio la specie. Un passo in più nella corsa per salvare l'unico marsupiale carnivoro d'Australia.
La ricerca, pubblicata venerdì scorso sulla rivista Science, identifica le cellule che proteggono i nervi come responsabili dei tumori facciali (DFTD), un tipo di cancro che si propaga attraverso il contatto. Il passo successivo sarà quello di trovare un vaccino o una cura, per salvare la rimanente popolazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS