Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il ministro degli esteri turco Mevlut Cavusoglu

Keystone/AP/ALI UNAL

(sda-ats)

La Turchia è determinata a far saltare l'accordo sui migranti con l'Unione europea se non otterrà la liberalizzazione dei visti per i suoi cittadini a ottobre.

Lo ha detto il ministro degli Esteri turco, Mevlut Cavusoglu, nel corso di un'intervista al tabloid tedesco Bild.

"Non voglio parlare dello scenario peggiore, i colloqui con l'Ue continuano - ha detto Cavusoglu rispondendo a chi gli chiedeva se centinaia di migliaia di rifugiati dalla Turchia cominceranno ad arrivare in Europa se Bruxelles non concederà la liberalizzazione dei visti da ottobre -. Ma è chiaro: o applichiamo tutti gli accordi allo stesso tempo o li accantoniamo tutti".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS