Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - L'attore spagnolo Antonio Banderas sarà in prima linea nella battaglia globale contro la povertà, nella nuova veste di ambasciatore del programma delle Nazioni Unite per lo sviluppo (Undp). Lo ha annunciato oggi il Palazzo di Vetro.
Banderas, sulla scorta di altre celebrities di Hollywood come Nicole Kidman, George Clooney e Angelina Jolie, diventerà il volto della campagna dell'Undp, che punta a dimezzare il numero dei poveri entro il 2015 (che è uno dei cosiddetti otto Obiettivi del Millennio dell'Onu).
L'attore, nato a Malaga, ha cominciato la sua carriera con Pedro Almodovar. In seguito ha girato film come "Evita", "Intervista con il Vampiro", "Philadelphia" e "La Maschera di Zorro". Ora sta lavorando con il regista Woody Allen ad una pellicola in cui compaiono anche Josh Brolin, Anthony Hopkins, Naomi Watts e Freida Pinto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS