Tutte le notizie in breve

Sventato attacco ad Anversa

Keystone/EPA/TWITTER.COM/FRANKLYANOUK

(sda-ats)

L'uomo arrestato dopo aver cercato di investire i pedoni sul Meir, ad Anversa, si chiama Mohamed R., un francese domiciliato in Francia, nato nel 1977. Lo ha annunciato la Procura federale belga.

Diverse armi sono state ritrovate nel bagagliaio: armi bianche, un'arma antisommossa e una tanica "contente un prodotto non ancora identificato".

L'uomo, ha poi riferito il capo della polizia di Anversa Serge Muyters, "aveva una tenuta mimetica" ed è di "origine nordafricana". Secondo la Rtbf, inoltre, il guidatore era già noto ai servizi di polizia per detenzione illegale d'armi.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve