Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nonostante il contesto difficile, APG/SGA ha migliorato la sua redditività nel primo semestre 2014. Lo specialista ginevrino di pubblicità (ex Affichage) ha conseguito un utile netto di 25,3 milioni di franchi, in crescita del 20,3% rispetto ai primi sei mesi del 2013. Il giro d'affari è invece diminuito del 2,5%, fissandosi a 149,5 milioni di franchi, ha indicato il gruppo in una nota odierna.

Questa contrazione è dovuta principalmente al ritiro di APG/SGA dal mercato romeno e a un leggero calo dei ricavi in Svizzera. Sul mercato elvetico il fatturato è infatti diminuito dell'1,3% a 143,1 milioni, mentre le attività internazionali sono calate di quasi un quarto (-24,2%) a 6,4 milioni.

Il risultato operativo (EBIT) del gruppo è infine progredito del 13,3% a 32,1 milioni di franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS