Un alpinista tedesco di 64 anni ha perso la vita ieri mattina poco prima delle 7:00 in territorio del massiccio del Blümlisalp sopra a Kandersteg (BE) dopo essere precipitato per diverse centinaia di metri.

Il corpo è stato recuperato con un'operazione di ricerca e di soccorso in elicottero, indica una nota odierna del Ministero pubblico dell'Oberland bernese.

Secondo le prime informazioni l'uomo, in compagnia di un 23enne, stava risalendo verso Morgenhorn quando è scivolato sul fondo coperto di neve. Una prima operazione di soccorso era stata interrotta a causa delle condizioni meteo.

Il secondo alpinista è stato portato in salvo grazie all'intervento della Rega.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.