Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Diverse personalità di primo piano hanno firmato una petizione messa on-line per denunciare gli eccessi verbali del lanciatissimo candidato alle repubblicane americane, Donald Trump.

La campagna" Stop Hate Dump Trump" (Basta odio, sbarazziamoci di Trump) è stata lanciata da Eve Ensler, l'autrice dei 'Monologhi della vaginà; dalla produttrice di documentari , Jodie Evans, e da un'accademica afroamericana, Kimberle Crenshaw. E ha già visto l'adesione tra gli altri di Harry Belafonte, Kerry Washington, Jane Fonda, Rosanna Arquette, Jonathan Demme e l'intellettuale Noam Chomsky. Oltre 900 i firmatari finora.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS