Navigation

Apple, multa record da 1,1 miliardi euro in Francia

Pesante sanzione per Apple. KEYSTONE/AP/Ng Han Guan sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 16 marzo 2020 - 12:07
(Keystone-ATS)

L'autorità antitrust francese ha inflitto a Apple una multa record da 1,1 miliardi di euro (1,2 miliardi di franchi) per comportamento anticompetitivo nei confronti dei suoi rivenditori retail.

L'autorità francese ha detto di aver rilevato che il colosso informatico ha agito per impedire ai rivenditori in Francia di competere sui prezzi e ha abusato del proprio potere economico su di essi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.