Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Samsung non ha violato i brevetti della Apple: lo ha deciso oggi il tribunale di Tokyo, chiudendo uno dei tanti contenziosi legali tra il colosso californiano e quello sudcoreano.

Le tecnologie utilizzate per gli smartphone Galaxy e i tablet del gruppo sudcoreano, in altri termini, "non costituiscono una violazione" dei brevetti alla base di iPhone e iPad della casa fondata da Steve Jobs.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS