Un attentato suicida compiuto oggi in Arabia Saudita dentro una moschea sciita nell'est del Paese durante le preghiere del venerdì ha causato la morte di almeno 19 persone e oltre 100 feriti.

Lo riferisce la televisione panarabo-saudita al Arabiya, che cita fonti mediche governative. L'attentato è avvenuto a Qadih, nella regione costiera di Qatif, affacciata sul Golfo.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.