Navigation

Arabia Saudita: banchetto nuziale diventa tragedia, 20 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 31 ottobre 2012 - 13:50
(Keystone-ATS)

Si è trasformato in tragedia un banchetto allestito in Arabia Saudita per festeggiare una serie di matrimoni tra membri di uno stesso clan tribale.

Secondo quanto riferito oggi dalla tv di Stato saudita, la scorsa notte una ventina di persone, tra cui donne, sono rimaste folgorate a morte dalla scossa rilasciata da un cavo elettrico ad alta tensione caduto sulla sala del banchetto dopo esser stato troncato da proiettili esplosi dai commensali in segno di festa.

La tv precisa che l'incidente è avvenuto in un villaggio della provincia orientale di Buqayq, dove i matrimoni collettivi inter-tribali sono assai frequenti e dove è tradizione - come in moltissimi altri paesi arabi - sparare in aria pallottole vere in questo genere di occasioni festose.

Secondo la ricostruzione fornita da Abdallah Khashman, responsabile della protezione civile della provincia orientale, il crollo del cavo ha creato il panico tra i commensali. Un'estremita del cavo è inoltre caduta sull'unica porta di metallo della sala e quando le persone hanno tentato la fuga attraverso l'uscita sono state folgorate all'istante.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?