Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Arrestato e multato per aver fatto guidare la moglie. Succede in Arabia Saudita dove alle donne è proibito mettersi al volante.

Secondo quanto riferisce la Saudi Gazzette la donna, 23 anni, era alla guida dell'auto con accanto il marito, 28 anni, quando entrambi sono stati arrestati nella regione di Qatif, nell'est dell'Arabia Saudita, il solo Paese al mondo dove le donne non hanno il diritto di guidare.

I due sono stati arrestati e poi rilasciati su cauzione, ma il giovane è stato condannato al pagamento di una multa di 240 dollari.

L'auto è stata sequestrata per sette giorni e la polizia ha costretto la coppia a firmare un documento in cui s'impegnano a non ripetere "il reato". La moglie è stata punita con una contravvenzione.

SDA-ATS