Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Le autorità iraniane hanno annunciato che per l'assalto all'ambasciata saudita a Teheran sono state arrestate 40 persone.

Secondo l'agenzia Isna, il procuratore di teheran Abbas Jafari Dowlatabadi ha detto che "sono in corso indagini per identificare altre persone coinvolte dell'attacco".

La protesta è scoppiata dopo l'esecuzione in Arabia Saudita dello sceicco Nimr al-Nimr, un leader della comunità sciita saudita.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS