Navigation

Arabia Saudita; nubifragi alla Mecca, quartieri allagati

Questo contenuto è stato pubblicato il 14 febbraio 2010 - 08:51
(Keystone-ATS)

RIAD - Violenti nubifragi si sono abbattuti sulla Mecca allagando alcuni quartieri e strade di uno del luogo più sacro dell'Islam facendo aumentare i timori per un ripetersi delle alluvioni che lo scorso novembre provocarono la morte di 130 persone a Gedda.
La posizione della Mecca, sita nel cuore di una valle montuosa del deserto, la rende vulnerabile alle alluvioni. Per questo motivo, la stessa Kaaba negli anni ha dovuto subire diverse riparazioni per i danni subiti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.