Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Tre donne del Brunei sono entrate nella storia dopo essere state l'unico equipaggio tutto femminile di un aereo ad atterrare in Arabia Saudita, l'unico Paese al mondo dove alle donne è proibito guidare.

La foto delle tre pilote, Sharifah Czarena, Sariana Nordin e Dk Nadiah Pg Khashiem, della Royal Brunei Airlines è diventata virale dopo essere stata postata online dalla stessa compagnia di bandiera: le tre sorridono ai comandi del Boeing 787 Dreamliner che è volato dal Brunei a Gedda.

Il loro atterraggio "storico" coincide con la giornata dell'indipendenza del Brunei.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS