Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'inchiesta nei confronti dell'ex ambasciatore in Kenya Jacques Pitteloud è stata archiviata.

Il procuratore federale straordinario Eric Cottier ha infatti ritenuto che il reato di tentata coazione - del quale Pitteloud era accusato - non sussiste. Contro la decisione è possibile ricorrere al Tribunale penale federale (TPF).

Nella primavera 2014, Pitteloud era intervenuto in un grosso caso di corruzione conosciuto con il nome di "Anglo-Leasing", che comporta diverse ramificazioni all'estero. Anche il Ministero pubblico della Confederazione (MPC) aveva aperto un'inchiesta. Sospetti di corruzione pesavano su diversi uomini d'affari keniani, le cui società avevano concluso con il Kenya numerosi contratti per complessivi 100 milioni di dollari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS