Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

OBERENTFELDEN AG - Il personale della filiale argoviese dell'azienda francese Areva T&D, attiva nel settore delle tecniche energetiche, è stato informato oggi della possibile soppressione di 140 posti di lavoro. I sindacati Unia, Syna e Impiegati Svizzera si oppongono ai tagli.
L'azienda, i cui responsabili non erano raggiungibili oggi, impiega ad Oberentfelden circa 640 persone. Areva T&D è stata rilevata all'inizio del 2010 da Alstom e Schneider Electric. Al momento del passaggio di mano era stato siglato un accordo con la Federazione europea dei metallurgisti che escludeva licenziamenti di massa, indica Unia. L'intesa si applica anche alla Svizzera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS